Condividi su:  

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixxRSS FeedPinterest
   

   

 


Consulenze e psicoterapie per le coppie e per le famiglie


Un aiuto  può essere utile sia alle coppie, che alle famiglie e ai singoli genitori che attraversano dei  momenti di difficoltà o di stress nella gestione delle relazioni familiari, di coppia e/o con i figli,  che hanno bisogno di chiarimenti  su come  comportarsi  come genitori,  che vogliono capire i motivi del disagio al fine di trovare un migliore equilibrio personale e nelle relazioni di coppia e/o familiari.

Le consulenze e le psicoterapie sono indicate sia per le coppie eterosessuali che per le coppie omosessuali.

L’intervento inizia con alcuni incontri di consultazione

  • La consultazione è indicata:

      • quando ci sono difficoltà tra i partner (incomprensioni, rancori, difficoltà a comunicare, liti frequenti e violente,  dubbi su una possibile separazione, gestione della separazione in particolare quando ci sono figli, eccetera).

      • In caso di disagio dei bambini

      • Quando un membro della famiglia presenta  forme di disagio che coinvolgono gli altri membri della famiglia  

      • In caso di malattia grave o cronica di un membro della famiglia

      • In caso di un lutto grave/complicato, di perdite, e di altri eventi stressanti, che possono influire negativamente sugli equilibri familiari o far precipitare situazioni già precedentemente complesse.

      • Difficoltà  legate  a situazioni di infertilità

      • Difficoltà sessuali

      • Conseguenze psicologiche e difficoltà di coppia dopo un aborto, spontaneo o provocato    

      • Problematiche con le famiglie di origine  dei partner

      • Adozioni e affidi

    Gli  incontri di consultazione ( in genere tre)  hanno la finalità  di individuare  le principali problematiche e  di comprendere il funzionamento della coppia o della famiglia,  al fine di riflettere su quanto è emerso negli incontri e decidere quale tipo di intervento possa essere più utile per raggiungere uno stato di maggiore benessere individuale e nelle relazioni di coppia e familiari.

    L’intervento  può essere un intervento breve di consulenza, un percorso di sostegno oppure una psicoterapia di coppia, una terapia familiare, un percorso di sostegno o terapeutico centrato sulla relazione genitore/bambino.

 

   

dott.ssa Roberta Luberti ©2013
Medico Psicoterapeuta
Via Pier Capponi 17, 50132 Firenze

Tel. 380 4774014